Multato per divieto di sosta, 40enne di Mugnano tenta la fuga ma investe i vigili: panico a Napoli

E’ un 40enne originario di Mugnano l’uomo che, questo pomeriggio, è stato fermato e identificato dalla polizia municipale dopo aver reagito alla multa che i caschi bianchi gli avevano fatto per divieto di sosta. L’episodio è avvenuto in via Santa Brigida nel pieno centro di Napoli.
I vigili della sezione Avvocata – comandata da Armando Marletta – si erano avvicinati alla vettura dove c’era una donna, di origini ucraine in stato di gravidanza che ha spiegato che il marito si era allontanato per qualche minuto. Quando il 40enne è tornato verso l’auto, gli agenti gli hanno verbalizzato la multa per il divieto di sosta ma l’uomo ha iniziato a inveire contro gli agenti tentando infine la fuga. Nel mentre lo stesso uomo ha investito i vigili ferendoli. Gli agenti, refertati al Vecchio Pellegrini, hanno riportato contusioni e politraumi per diagnosi di 6 e 5 giorni di guarigione mentre l’uomo è stato portato in caserma per l’identificazione e la verbalizzazione di quanto accaduto e dei reati a suo carico.