Choc a Qualiano, donna scippata in strada. Rapinatori di S. Antimo linciati dalla folla e arrestati dai carabinieri

I carabinieri della stazione di Qualiano, diretti dal maresciallo Pasquale Bilancio hanno arrestato per rapina aggravata in concorso P. D., 19 anni e un 17enne, entrambi di Sant’Antimo.
Nella tarda serata di ieri avevano avvicinato e bloccato con la forza una 79enne di Qualiano che stava transitando per via campana strappandole dal collo una collana d’oro. Dopo si erano dati alla fuga.
La scena è stata vista da alcuni passanti che si sono messi alle calcagna dei malfattori, con i quali hanno avuto una breve colluttazione.
Il 17enne ha puntato una pistola, rivelatasi essere arma giocattolo, contro uno degli inseguitori ma questi è riuscito a disarmarlo.
Di lì a poco sono giunti sul posto i carabinieri che hanno immobilizzato definitivamente i rapinatori.
I due malfattori hanno riportato lesioni guaribili in 7 e 10 giorni.
La refurtiva è stata recuperata e restituita all’anziana, la pistola finta trovata e sequestrata.
Gli arrestati sono stati tradotti uno nella casa circondariale di Poggioreale e l’altro nel centro di prima accoglienza di Napoli sul viale Colli Aminei.