La terra dei fuochi continua a bruciare: nube tossica su Giugliano, S. Antimo e Melito

La terra dei fuochi continua a bruciare, mega rogo tossico nei pressi dell’Asse Mediano. Una nuvola nera sta avvolgendo i territori di Giugliano, Sant’Antimo e Melito. La nube tossica è visibile da chilometri, a fuoco sterpaglie ma anche diversi rifiuti. L’incendio è scoppiato poco prima dell’uscita per Caserta, sul posto ci sono i vigili del fuoco a lavoro.