Qualiano. Accusato di aver pedinato e molestato l’ex, il giudice lo scarcera

Arresto convalidato ma torna libero B.S., 50enne di Qualiano sorpreso dai militari dell’Arma della stazione locale mente seguiva la sua ex moglie lungo via Campana.
Da circa due mesi i due si sono separati e da quel momento l’uomo ha preso a pedinarla, controllarla e molestarla per telefono. La donna, presa dall’ansia, ha dovuto cambiare le proprie abitudini: uscire meno e vivere nel timore per la propria incolumità.
Difeso dall’avvocato Matteo Casertano, il 50enne ha ottenuto il divieto di avvicinamento all’abitazione dell’ex consorte.