Il Nolano piange ancora: operaio accusa un malore sul lavoro: morto sul colpo

Questa mattina Giovanni De Riggi, operatore del comune di Cicciano, come ogni mattina si era recato a lavoro. Proprio mentre eseguiva la sua manzione insieme ad un collega, si è sentito male ed accasciato al suolo. Inutili i tentativi del collega, e poi dei medici del 118 per rianimarlo. Sul posto, la polizia municipale e successivamente anche i carabinieri della locale stazione.