Volantino scandalo a Sant’Antimo, corna e tresche amorose: ci sono commercianti, casalinghe e prof.

Se non è una moda poco ci manca. Dopo Piazzola di Nola, anche a Sant’Antimo compaiono volantini di vero e proprio gossip locale.
Si parla di tresche, corna, ‘intrallazzi’ e menage a trois con tanto di nomi ed appellativi con i quali i protagonisti sono conosciuti in città.

I volantini, in formato A4, sono stati recapitati in alcune cassette delle poste in diversi palazzi del centro e non solo. Gli stessi volantini erano accompagnati da titoli piccanti, a mò di giornale scandalistico. Chiara, naturalmente, la volontà dell’autore di mettere a conoscenza i vicini di casa dei diretti interessata di ciò che accade lontano (ma non troppo) da occhi indiscreti.
Nel mirino gente di ogni ceto sociale, dal piccolo esercente al noto professionista, passando per casalinghe insospettabili.