Dai domiciliari al carcere di Pozzuoli, 35enne di Marano in cella: era stata arrestata per furto

I carabinieri della Tenenza di Marano, diretti dal tenente Tessitore, hanno eseguito un’ordinanza di aggravamento di misura cautelare emessa, in data 04.09.2017, dal tribunale di Napoli nord, che disponeva la custodia in carcere in pregiudizio di Morra Simona, classe1982 in sostituzione della misura degli arresti domiciliari a cui era sottoposto per furto aggravato. Il provvedimento scaturisce dalle violazioni del regime di favore concessogli. arrestata associato presso la casa circondariale di Pozzuoli. La donna fu bloccata lo scorso aprile, insieme ad un complice, a rubare
all’interno dell’ipermecato “Conad”, ubicato presso il centro commerciale “Jambo”, a Trentola Ducenta, mentre asportavano numerose bottiglie di whisky per un valore complessivo di 200 euro.