Lite tra fidanzati a Mugnano: Alessandra non ce l’ha fatta, la 24enne di Melito è morta

Alessandra Madonna è morta in ospedale dopo aver riportato fratture multiple al corpo e ferite alla testa. I medici del San Giuliano non hanno potuto salvare la giovane 24enne. Dopo aver litigato con il fidanzato la giovane donna si è aggrappata allo sportello dell’auto guidata dall’uomo ed è stata trascinata lungo un tratto di via Pavese per poi rovinare al suolo priva di sensi. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della stazione di Mugnano che hanno tratto in arresto per lesioni personali gravissime il 24enne del posto, incensurato. La giovane è stata trasportata dallo stesso ex all’ospedale San Giuliano, venendo ricoverata in prognosi riservata. Il veicolo è stata sequestrato. l’arrestato è stato sottoposto ai domiciliari in attesa di determinazioni dell’autorità giudiziaria.