Voragini, crolli ed allagamenti a Marano: si fa la conta dei danni dopo la bomba d’acqua sulla città

- Pubblicità -

Il maltempo ha provocato gravi danni anche a Marano dove si sono verificati crolli ed allagamenti. In particolare la situazione più critica è in via Recca, dove si è aperta una voragine. Si registrano anche alberi ed insegne crollate in diverse parti della città, oltre a tombini saltati. La zona maggiormente danneggiata dal maltempo risulta essere Torre Caracciolo dove si sono verificati dei cedimenti al manto stradale. Per motivi di sicurezza, i vigili urbani del Comando San Sebastiano che sono sul posto hanno chiuso al traffico veicolare la strada. Difficoltà anche in via Recca e Città Giardino, sempre nella parte collinare del territorio.

- Pubblicità -