Elicottero in volo sul cielo di Casoria e Afragola, operazione dei carabinieri: arresti e denunce

Operazione “alto impatto” dei carabinieri a Casoria con sorvolo dell’elicottero “fiamma”: i
militari hanno arrestato un uomo trovato in possesso di cd e dvd “pirata”. Altre persone sono
state denunciate per possesso di droga, armi bianche e per contrabbando. La persona
arrestata e’ Luigi Donato, 34 anni, che aveva 150 cd e dvd “pirata” su cui erano riprodotti
film e album musicali, privi del marchio Siae, 6 masterizzatori e circa 500 dvd
verosimilmente destinati a ulteriori riproduzioni fuori legge. Ora e’ accusato di produzione e
commercio di materiale audiovisivo contraffatto. Per detenzione di droga a fini di spaccio, e’
stato denunciato un 46enne di Grumo Nevano , che in casa coltivava una pianta di canapa
indiana alta 1 metro e mezzo; per evasione, e’ stato denunciato, invece, un 42enne del Parco
Verde di Caivano) sottoposto alla detenzione domiciliare ma sorpreso dai carabinieri in
strada; denunciato, per porto abusivo d’armi, un 25enne di Giugliano in Campania , sorpreso
ad Arzano alla guida della propria auto e trovato in possesso di 3 coltelli e una cartuccia cal.
7,62 nascosti nel vano portaoggetti. Infine, trovati e sequestrati, in un terreno vicino alla
strada provinciale 498 di Caivano 100 grammi di hashish e 60 di marijuana.