Melito. Mezza città senza acqua, la rabbia corre su Facebook. L’assessore Chiantese: «Stiamo provvedendo»

Brutta sorpresa questa mattina per alcuni cittadini melitesi che, senza preavviso hanno visto un notevole abbassamento della pressione dell’acqua o, in alcuni casi, la totale assenza del servizio. A causare l’interruzione del servizio su una larga fetta del territorio, servita dalla rete idrica in prossimità del comparto 219, è stata la rottura di un bocchettone antincendio delle palazzine popolari dell’area nord della città. Da via Puccini a via Arno, da Via Fratelli Kennedy a via Torre dei Garofali, sono molte le lamentele tramite i social network dei tanti cittadini che hanno visto improvvisamente ridursi la portata idrica. “Vista l’urgenza – ha spiegato l’assessore al ramo, Giuseppe Chiantese – abbiamo ritenuto opportuno fare questo intervento. Una riparazione che – assicura – dovrebbe terminare in pochi minuti”.