«Carenze igieniche in un centro d’accoglienza a Mugnano», il consigliere Micillo lancia l’allarme

migranti mugnano centro carenze

Non si placano le polemiche sulla questione migranti. Torna all’attacco il consigliere dell’Udc Ezio Micillo che ha puntato il dito contro un Centro d’Accoglienza Straordinaria presente sul territorio mugnanese. “Nell’ultimo consiglio comunale abbiamo segnalato a Luigi Sarnataro, in modo circostanziale e inequivocabile, l’inagibilità della struttura di via Quattro Martiri che ospita circa 100 migranti. Denunciamo la mancanza di conformità urbanistiche e, soprattutto, l’assenza dei minimi requisiti igienico-sanitari” ha dichiarato l’esponente dell’opposizione.

“Pur essendo obbligato il sindaco non ha disposto alcun controllo né tantomeno ha verificato di persona, nonostante rappresenti la massima autorità sanitaria del territorio. La situazione è preoccupante sia per gli ospiti della struttura che per i cittadini che sono esasperati. Cosa altro dobbiamo fare affinché venga ristabilita la legalità?” conclude Micillo.