Giugliano. Giunta Poziello, giorni frenetici per il rimpasto: spunta un nuovo nome

Sono giorni frenetici per il rimpasto di giunta all’interno dell’Amministrazione Poziello. Spunta un nome nuovo rispetto a quelli già circolati nelle scorse settimane tra i papabili ad entrare nella squadra di governo ed è quello di Gennaro d’Orta. Quest’ultimo, secondo indiscrezioni, andrebbe a prendere la delega alle politiche sociali attualmente detenuta da Mauriello, il quale a sua volta verrebbe spostato al commercio. Quest’ultima delega verrebbe dunque sottratta a Miriam Marino, la quale dovrebbe però conservare le altre deleghe.

Resta il rebus sulla delega all’Urbanistica, per la quale c’era in pole
Carmela Gargiulo, docente universitario dell’Università Federico II. Ma secondo le ultime indiscrezioni la delega potrebbe andare all’Udc nella figura del consigliere Cristoforo Tartarone. Sembra quasi certo anche l’ingresso di Giovanni Sabatino per i Verdi e la conferma
dei tecnici Domenico Pianese ed Adolfo Grauso, oltre che di Carla Rimoli e Giulio Di Napoli.

Il ritardo sui tempi per il rimpasto e il tentennamento del sindaco a causa della querelle con il Pd hanno comunque causato non pochi mal di pancia all’interno della maggioranza, ed in particolare nell’Udc.