27.3 C
Napoli
domenica, Giugno 16, 2024
PUBBLICITÀ

Figlio del boss accoltellato in discoteca, Giuliano jr nel mirino del clan Mazzarella

PUBBLICITÀ

Una spedizione punitiva nel quartiere Mercato,per fortuna fallita, collegata al ferimento di Raffaele Giuliano. E’ questa l’ipotesi (riportata dal Roma) che gli investigatori hanno avanzato in queste ore e che vedrebbe il giovane rampollo essere finito nel mirino del clan Mazzarella. L’inchiesta è coordinata dalla Dda, ma per il momento non ci sono indagati né le voci di strada contengono nomi o soprannomi di coloro che sarebbero entrati inazione nei giorni scorsi.

Per ora dunque, si tratta di confidenze e chiacchiere secondo cui sarebbe partita una sorta di caccia ai responsabili, per poco non andata in porto.Ma non c’è dubbio che la pista più battuta per risalire agli autori del ferimento di Raffaele Giuliano detto “Lello” conduca proprio agli storici contrasti tra i Giuliano e i Mazzarella per il controllo degliaf-fari illeciti a Forcella. Con dueipotesi ancora al vaglio: un litigio scoppiato nel locale tra due gruppi, con il coinvolgimento del 21enne, o un’aggressione a freddo all’uscita.In questo secondo caso il giovane rampollo del clan di Forcella sarebbe stato riconosciuto all’interno e assalito fuori.

PUBBLICITÀ
PUBBLICITÀ
PUBBLICITÀ

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

PUBBLICITÀ

Ultime Notizie

Colpo con l’esplosivo alle Poste in Irpinia, banditi in fuga con il bottino

Alle ore 3.30, un ordigno è stato fatto esplodere allo sportello bancomat esterno dell'ufficio postale di via Fontanelle a...

Nella stessa categoria