17.5 C
Napoli
mercoledì, Febbraio 21, 2024
PUBBLICITÀ

Rapina al corso Garibaldi, uomo accerchiato dal ‘branco’ e minacciato con un coltello: un arresto

PUBBLICITÀ

Gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale hanno sottoposto a fermo di PG per il reato di rapina aggravata in concorso e lesioni personali finalizzate alla rapina, Shiben Sabar ARJIM, algerino 39enne

I poliziotti, nel pomeriggio di ieri in corso Garibaldi, impegnati nel controllo del territorio, hanno notato un cittadino extra- comunitario, che appena notata la volante cercava di allontanarsi dalla zona, tentando di nascondere un cellulare che aveva tra le mani.

PUBBLICITÀ

I poliziotti, lo hanno prontamente bloccato, dopo essersi fatti consegnare il cellulare hanno accertato che era stato già privato di scheda sim, ma non ancora riportato alle impostazioni di fabbrica.

Gli agenti hanno accertato che il cellulare doveva essere di provenienza furtiva in quanto riportante solo nomi e messaggi chiaramente ricollegati a persone di etnia caucasiche. L’uomo è stato condotto negli uffici della Polizia di Stato per ulteriori controlli. Poco dopo è giunto presso la Questura un uomo, il quale raccontava di essere stato vittima di una rapina in corso Garibaldi, ed aveva notato la Volante della Polizia di Stato portar via il suo aggressore.

I poliziotti, hanno accertato che poco prima del loro intervento in corso Garibaldi, un gruppo di persone di etnia maghrebina, aveva circondato la vittima e sotto minaccia di un coltello, lo avevano rapinato sia del portafogli che del suo cellulare.

La vittima non aveva potuto chiedere aiuto o avvicinare la Polizia in quanto i complici del suo rapinatore glielo avevano impedito tappandogli la bocca e puntandogli un coltello schiena.

L’uomo prima di raggiungere gli uffici della Questura si era recato in ospedale dove era stato dimesso con una prognosi di dieci giorni per le ferite ricevute poco prima.

Il rapinatore è stato riconosciuto dalla vittima che è rientrata in possesso del suo telefono cellulare. L’algerino è stato condotto al carcere di Poggioreale

PUBBLICITÀ

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

PUBBLICITÀ

Ultime Notizie

Il ruolo di hostess e promoter ad eventi e fiere

Per rappresentare efficacemente un brand, anche di una piccola azienda, nel corso di un evento promozionale, di una fiera...

Nella stessa categoria