Rosa potrebbe tornare a casa: c’è un particolare che avrebbe convinto la 16enne di Sant’Antimo

- Pubblicità -

La speranza della famiglia di Rosa Di Domenico di riabbracciare la propria figlia è cresciuta ieri sera quando, durante la trasmissione Rai, “Chi l’ha visto?” ha appreso che il padre di Alì, l’uomo sospettato di aver plagiato e convinto la giovane ad abbandonare il tetto dei genitori,
pare stia per andare a recuperarla e quindi riportarla a casa. Stando alle parole del padre del 28enne Rosa vorrebbe tornare a casa, soprattutto dopo aver saputo delle difficili condizioni di salute di sua madre. Rosa Di Domenico è sparita da Sant’Antimo il 16 maggio scorso e da allora le indagini si sono ben presto concentrate sulla figura di Alì Qasib. Più volte i genitori hanno chiesto attraverso i media di continuare a seguire quella pista, convinti che presto ci sarebbe stata una svolta. Gli sviluppi delle ultime ore fanno crescere

- Pubblicità -

sempre di più la speranza di un ritorno a casa di Rosa, un ritorno atteso da più di sei mesi e che, probabilmente, l’amore tra madre e figlia ha reso possibile.

- Pubblicità -