Sant’Antimo, colpo al clan Verde: sequestrati 55mila euro ad un esponente della cosca

A Sant’Antimo, i carabinieri del Nucleo investigativo di Castello di Cisterna e della compagnia di Giugliano hanno denunciato per riciclaggio un 50enne ritenuto appartenente al clan Verde sorpreso in possesso di 55.600 euro in contante nascosti in cassaforte.