Agguato a Sant’Antimo, pregiudicato ferito dai sicari vicino al centro scommesse

- Pubblicità -

– Ferito ad una gamba da un colpo di pistola mentre si trovava all’esterno di un centro scommesse Eurobet di corso Europa. Santo Maggio, 52 anni pregiudicato con precedenti per droga, si trova attualmente ricoverato all’ospedale San Giovanni di Dio di Frattamaggiore. L’uomo, secondo la prima ricostruzione della dinamica dei fatti, attorno alle 19 era vicino alla sua Fiat Punto quando ignoti si sono avvicinati e hanno fatto fuoco. Santo Maggio è stato trasportato al nosocomio frattese dove ha subito un intervento chirurgico per l’estrazione del proiettile che l’ha raggiunto all’arto inferiore. In corso Europa, per i rilievi del caso, sono giunti i carabinieri della Compagnia di Giugliano diretta dal capitano Antonio De Lise e quelli di Sant’Antimo guidati dal tenente Daniele Perrotta. I militari dell’Arma hanno repertato l’auto di Santo Maggio alla ricerca di indizi utili per risalire agli autori del ferimento.

- Pubblicità -

Nonostante l’asfalto bagnato, visibili le macchie di sangue della persona ferita. Resta da capire il movente. Un regolamento di conti? Una punizione? Un tentativo di rapina o cos’altro? I carabinieri agli ordini del capitano De Lise e del tenente Perrotta si sono recati al San Giovanni di Dio per ascoltare la versione di Santo Maggio relativamente alla dinamica dei fatti e ai motivi che hanno portato al suo ferimento.

- Pubblicità -