12.5 C
Napoli
giovedì, Febbraio 29, 2024
PUBBLICITÀ

Spari ai baretti di Chiaia, catturato anche il nipote del boss Formicola

PUBBLICITÀ

Spari ai baretti di Chiaia, finisce in manette il nipote del boss Formicola. Il ragazzo fuggì dalla zona subito dopo gli spari dello scorso 12 novembre: non ebbe però il tempo di disfarsi della semiautomatica calibro 6,35 con cui girava. Circostanza che secondo gli inquirenti, si sarebbe ripetuta poi in un’altra occasione, così da far scattare nei suoi confronti la misura cautelare. Il giovane, Gaetano F. si trova nel Centro di prima accoglienza dei Colli Aminei, dove si svolgerà nei prossimi giorni l’interrogatorio di garanzia. Il neo 18enne la settimana dopo era tra l’altro presente ai Baretti di Chiaia quando scoppiò la rissa con i giovani di Fuorigrotta e rione Traiano.

Come riportato dal Roma le indagini sul 18enne sono state condotte dai poliziotti della squadra giudiziaria del commissariato Dante(diretto dal vice questore Mariantonietta Ferrara), con il coordinamento della Procura per i minorenni, e sono sfociate nell’ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip del tribunale che si occupa dei minori. Al ragazzo si contesta il porto e la detenzione di due pistole, entrambe di provenienza illecita in quanto sottratte, anni prima, al-l’interno delle abitazioni di un privato e di un agente della polizia municipale, nonché ovvia-mente la ricettazione.

PUBBLICITÀ
PUBBLICITÀ

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

PUBBLICITÀ

Ultime Notizie

Approvato il Bonus badanti 2024: fino a 3000 euro all’anno per famiglia

In arrivo un Bonus badanti fino a 3mila euro per venire incontro alle famiglie che hanno anziani over 80...

Nella stessa categoria