Si fingeva carabiniere per truffare persone anziane, in manette 29enne di San Giorgio a Cremano

- Pubblicità -

Truffava ignari anziani portandogli via soldi e preziosi ed è stato arrestato. Dopo una lunga indagine congiunta tra carabinieri e polizia di Forlì e Cesena, sono scattate le manette per un 29enne di San Giorgio a Cremano accusato di truffa e tentata truffa per aver raggirato alcune persone anziane. Il 29enne agiva nella provincia romagnola utilizzando sempre la stessa tecnica, chiamava a casa delle vittime designate fingendo di essere un carabiniere che aveva bisogno di una cauzione per evitare l’arresto del figlio della vittima dopodiché si recava

- Pubblicità -

a casa e ritirava il “compenso” fingendosi avvocato. Le forze dell’ordine attraverso un sofisticato sistema di sorveglianza sono riusciti a registrare l’uomo in una delle sue “interpretazioni” riuscendo ad incastrarlo facendo scattare le manette oltre alla denuncia ad alcuni fiancheggiatori.

- Pubblicità -