26.2 C
Napoli
sabato, Aprile 13, 2024
PUBBLICITÀ

Camorra di Forcella. Scontro interno alla famiglia Giuliano, nel mirino il giovane ras Raffaele

PUBBLICITÀ

C’è uno scontro in atto all’interno della famiglia Giuliano. Una tensione che interessa ancora una volta la famiglia che ha legato il suo nome a Forcella. L’ultimo scontro è cominciato solo pochi giorni fa quando, in vico Zuroli, due sicari in sella a uno scooter, hanno esploso colpi di pistola all’indirizzo di alcuni ragazzi.

Come riportato da Cronache di Napoli a scatenare lo scontro, in questa occasione, la decisione dei figli di Luigi “a zecchetella’, di abbandonare il giovanissimo cugino, Raffaele Giuliano, e passare con l’alleanza criminale, ribattezzata il ‘cartello dei vicoli’. Una scelta che avrebbe innescato la reazione del boss anche perché i suoi familiari avrebbero cominciato a fare opera di proselitismo tra i suoi stessi affiliati, convincendo altri giovanissimi a ‘cambiare casacca’. In molti, infatti, avrebbero deciso di abbandonare Forcella e di cercare riparo in altre zone sotto il controllo del ‘cartello’.

PUBBLICITÀ
PUBBLICITÀ

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

PUBBLICITÀ

Ultime Notizie

Eccezionale evento medico al Cardarelli, impiantato il cuore di un 75enne in un paziente di 50 anni

In occasione della Giornata nazionale per la donazione degli organi che cadrà domenica 14 aprile, l’ospedale Cardarelli di Napoli,...

Nella stessa categoria