La zona rossa in Campania non ferma gli assembramenti a bordo dei mezzi del trasporto pubblico a Napoli. Infatti come segnalato dai cittadini al Consigliere Regionale di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli, gli autobus della linea 604 e i vagoni dei treni della metro della Linea 1 nella giornata del 9 marzo sono risultati pericolosamente sovraffollati.

“È una situazione che stiamo denunciando dall’inizio della pandemia. Non ha senso dare vita a zone rosse, restrizioni e a tenere chiuse le attività se poi si vengono permessi simili assembramenti nel trasporto pubblico cittadino che possono scatenare nuovi focolai.  Abbiamo inviato l’ennesima nota ad Anm, occorre prendere provvedimenti e prevedere controlli a bordo dei mezzi, all’interno delle stazioni e alle fermate dei bus.”- ha dichiarato Il Consigliere Borrelli.

 

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.