Finto carabiniere napoletano fa un’altra vittima, ma questa volta gli è andata male

Dopo la denuncia è arrivato l’arresto per G-D.M. il cinquantottenne napoletano che, spacciandosi per un maresciallo dei Carabinieri, aveva convinto un’anziana a consegnargli oggetti di valore per mille euro.

L’uomo era stato individuato dai Carabinieri veri a qualche mese dai fatti ed aveva agito in compagnia di un’altra persona che resta ancora da identificare.

Prima aveva telefonato e poi si era recato in casa di un’anziano signora, raccontando che il figlio era trattenuto ella caserma dei Carabinieri di Teramo perché trovato con l’assicurazione dell’auto scaduta e, quindi, per farlo uscire, era necessario che qualcuno pagasse la polizza.

La donna, non avendo contante, aveva consegnato oggetti di valore. Ora, su disposizioe del Gip, l’uomo è stato arrestato.