Giugliano in lutto per Maria, una vita dedicata alla famiglia: “Veglia sui tuoi figli”

Una vita dedicata alla famiglia, i figli e il marito erano la sua vita, tanto da averli tatuati addosso. Giugliano piange per Maria Maisto, la 34enne trovata senza vita all’interno della sua abitazione, nel centro storico della città, per cause ancora da chiarire. La donna, incinta del terzo figlio, non rispondeva al cellulare e così, all’ennesima telefonata del marito, uno dei due figli avrebbe risposto dicendo che la mamma stesse dormendo sul pavimento del bagno. Preoccupato, l’uomo si è immediatamente diretto a casa, rinvenendo la moglie senza vita. A vegliarlo i due figli della coppia, due bambini di 4 anni e 18 mesi.  Sul posto sono arrivati i sanitari del 118, che non hanno potuto fare altro che constatare il decesso della donna, peraltro incinta del terzo figlio. Una famiglia felice quella di Maria e del marito Roberto, due splendidi figli e il terzo in arrivo. Nessuno riesce a spiegarsi i motivi di questa immane tragedia.

Maria era molto amata e ben voluta da tutti. Tanti i commenti sui social per Maria:  “La vita è ingiusta veglia sulla tua famiglia e i tuoi figli”.”Maria ha sconvolto tutte noi, Di amiche e persona perfetta come te non ce ne saranno mai più a sto mondo.R.I.P BUON VIAGGIO ANCHE A TE”