Mercato di Giugliano, arriva la polizia e sequestra merce contraffatta: venditore nei guai

Gli agenti del Commissariato di Giugliano hanno denunciato un 44enne senegalese, irregolare sul territorio nazionale,  per introduzione nello Stato e commercio di prodotti con segni falsi e ricettazione degli stessi.
Stamattina l’uomo  è stato notato dai poliziotti mentre, all’interno dell’area mercatale di via Pigna a Giugliano, era intento a vendere delle borse.
I poliziotti l’hanno bloccato e sequestrato  la merce: trentacinque borse contraffatte di vari marchi nazionali ed internazionali. L’uomo è stato denunciato.