Papà mostro uccide i 5 figli a mani nude, poi tenta di sciogliere i loro corpi nell’acido

Prima ha ucciso i figli, poi ha tentato di scioglierli nell’acido. Timothy Ray Jones Jr. ha ammesso di aver ucciso i suoi 5 piccoli nella sua casa di Carolina del Sud e di essersi sbarazzato dei loro corpi commettere un altro gesto macabro, quello di sciogliergli nell’acido. «Volevo vedere le loro ossa in polvere», ha dichiarato prima della condanna.

L’uomo aveva ucciso i figli nel 2014 a mani nude ed aveva lasciato la città, dicendo ai vicini che si sarebbe trasferito. Il killer inoltre era divorziato con la madre ma i figli erano stati affidati tutti a lui.