Giovedì mattina gli agenti del commissariato di Torre del Greco, nel transitare nei pressi della rotonda Sant’Antonio, hanno notato un uomo a bordo di un motoveicolo che procedeva contromano e a forte velocità in direzione di Torre Annunziata e che, alla loro vista, ha accelerato la marcia facendo perdere le proprie tracce. I poliziotti,  grazie alle immagini del sistema di videosorveglianza cittadino del Comune di Torre Annunziata, hanno individuato e rintracciato il conducente il quale ha ammesso di aver utilizzato quello stesso scooter per commettere due rapine ad altrettante farmacie di Torre Annunziata il 25 e il 26 agosto scorsi nel corso delle quali, armato di pistola, si era fatto consegnare gli incassi.

Gli stessi agenti hanno rinvenuto, nell’abitazione dell’uomo, una pistola priva di tappo rosso con 50 cartucce a salve di cui 16 inserite nel caricatore e diversi capi di abbigliamento e un casco corrispondenti a quelli utilizzati per commettere le rapine. Francesco Della Ragione, 50enne oplontino è stato sottoposto a fermo di polizia giudiziaria con l’accusa di rapina aggravata, fermo che oggi è stato convalidato dall’autorità giudiziaria che ha disposto per l’indagato la custodia cautelare in carcere.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.