Sesso tra clochard per le strade di Caserta, le scene a luci rosse sotto gli occhi dei passanti

sesso in strada (immagine di repertorio)

Prima i bisogni negli spazi pubblici, poi le dormite all’aria aperta o sotto ai portici, l’occupazione dei marciapiedi e, per finire, scene di sesso. Con questi comportamenti, i senzatetto di Caserta, stanno facendo indignare i cittadini del posto. Da anni – scrive Il Mattino (qui l’articolo) – sostano davanti alle uscite di emergenza della banca popolare di via Battisti. Petting, per ‘fortuna’, e niente di più. Atteggiamenti intimi senza però arrivare all’atto sessuale.

I due clochard sono assistiti dai volontari delle due parrocchie del centro, anche se per loro scelta sono ritornati in strada.