Siti stoccaggio rifiuti, martedì vertice in Città Metropolitana: ipotesi Tufino al posto di Giugliano

Si terrà martedì mattina alle 12 l’incontro in Città Metropolitana tra i cinque consiglieri Raffaele Cacciapuoti, Diego D’Alterio, Nicola Pirozzi, Rosario Ragosta e Domenico Marrazzo col direttore generale di Città Metropolitana, Giuseppe Cozzolino, il presidente Sapna, il sindaco di Napoli e il capo di gabinetto per discutere dell’ipotesi di individuare a Giugliano un sito di stoccaggio in vista dell’imminente emergenza rifiuti dovuta alla chiusura del Termovalorizzatore di Acerra.
. Dopo le dichiarazioni a mezzo stampa del direttore generale di Città Metropolitana, Giuseppe Cozzolino, è arrivata immediata la replica dei consiglieri dell’ex Provincia eletti nei territori che potrebbero essere interessati da un nuovo sito di stoccaggio provvisorio. I consiglieri Raffaele Cacciapuoti, Diego D’Alterio, Nicola Pirozzi ,Rosario Ragosta e Domenico Marrazzo che hanno immediatamente protocollato una nota contenente la richiesta di convocazione di un incontro “ad horas” al sindaco metropolitano Luigi de Magistris, al delegato all’Ambiente, al direttore generale e all’amministratore della Sapna. Nella missiva i 4 consiglieri metropolitani manifestano “la netta contrarietà all’individuazione di Giugliano quale sito provvisorio di stoccaggio”. 
L’incontro è stato fissato per martedì. Intanto nelle ultime ore pare farsi largo l’ipotesi Tufino al posto di Giugliano.