21 C
Napoli
domenica, Maggio 19, 2024
PUBBLICITÀ

Attirato in trappola a Varcaturo. Decapitato uomo dei Di Lauro: «Gli scissionisti giovavano a pallone con la sua testa»

PUBBLICITÀ

La guerra tra Di Lauro e Scissionisti aveva una sola regola: tutto era permesso. Per provare ad infliggere colpi letali alla cosca avversaria, Milionari ed Amato-Pagano erano pronti a tutti ed è proprio forse per questo motivo che in quel lontano 21 gennaio del 2005 non si ebbe alcuna pietà di Giulio Ruggiero, uno dei tanti uomini vicini alla mala, tutt’altro che un personaggio di spessore.

La morte che toccò a Ruggiero fu con ogni probabilità la peggiore e di certo degno di sceneggiatura per un remake di Pulp Fiction.
A ricostruire il macabro delitto ci hanno pensato i collaboratori di giustizia Pasquale Riccio e Gennaro Notturno.
“La vittima comprava la droga da affiliati di Salvatore Torino al rione Sanità e in particolare da Pietro Esposito. Era anche parente di Petrozzi, affiliato ai Di Lauro ma era estraneo ai clan – hanno affermato i pentiti – Fu Giovanni Esposito ad ucciderlo in una casa di Varcaturo, attirato con una scusa. Era in compagnia di Salvatore Cipolletta”.
Ruggiero fu così attirato in trappola, ma gli scissionisti non si limitarono a togliergli la vita, volevano dare un segnale chiaro ai

Di Lauro, volevano capire che erano pronti a tutto pur di vincere la guerra e prendersi tutte le piazze di droga tra Secondigliano, Scampia, Melito, Arzano e Mugnano.
A Ruggiero, fu così tagliata la testa con un seghetto da falegname ed il suo capo fu utilizzato come un pallone da alcuni uomini del clan che parteciparono al cruento assassinio.
“Ruggiero fu decapitato e Giovanni Esposito e Salvatore Cipolletta giocarono a pallone con la testa dello sventurato, qualche affiliato guardando la vittima vomitò – si conclude così l’angosciante descrizione dell’omicidio da parte dei collaboratori di giustizia -Poi caricarono il corpo con la testa in un’auto e la portarono dove abitava la famiglia di Fulvio Montanino. Volevano dare un segnale alla famiglia Di Lauro».

PUBBLICITÀ
PUBBLICITÀ

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

PUBBLICITÀ

Ultime Notizie

Buone ragioni per comprare un climatizzatore Daikin

Daikin è di certo uno dei brand più affidabili nel settore dei climatizzatori per uso residenziale. Parliamo, infatti, di...

Nella stessa categoria