Carmelo Zappulla respira da solo, si affaccia alla finestra e saluta i fans: ora lo aspetta il ritorno a casa

Carmelo Zappulla affacciato alla finestra
Sta sempre meglio Carmelo Zappulla, ricoverato in ospedale dopo un infarto intestinale. Oramai Carmelo respira da solo e dopo gli ultimi accertamenti potrà finalmente tornare a casa. Naturalmente dovrà sottoporsi ad una cura dopo il grande spavento. Si è anche affacciato alla finestra salutando i fans.

“Grazie a voi e al mondo. Dio è grande”. E’ la scritta che da alcune ore accompagna la foto di Marco Zappulla e del papà Carmelo comparsa sul profilo facebook del ragazzo. I due con l’indice alzato rassicurano i milioni di fans in tutto il mondo del noto cantante napoletano. Dopo cinque giorni le sue condizioni di salute in seguito all’intervento chirurgico sono notevolmente migliorante. I medici dell’ospedale di Castel Volturno hanno compiuto un vero ‘miracolo’ operando in tempo il cantante nativo di Siracusa ma napoletano da 40 anni. Ora comincia il periodo di riabilitazione e tra non molto Carmelo Zappulla potrà tornare a casa seguendo una rigida dieta alimentare e un regime di vita molto più rilassato. per i concerti e le tournée all’estero ci vorrà tempo.

“Che bello vederti sorridere sei un leone e meriti tutto il bene del mondo ciao Carmelo sei nel mio cuore da sempre da piccola ❤️💋😘🙏e che dio ti benedica 💋❤️”