9.9 C
Napoli
giovedì, Gennaio 20, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Denunciata mamma di Casoria, spacciava con la figlia neonata in auto


La scorsa notte, i militari della stazione di Frattamaggiore hanno arrestato in flagranza, per detenzione e spaccio di stupefacenti, Pasquale Pezzella, 20 enne già noto alle forze dell’ordine, e hanno deferito in stato di libertà la sua convivente 21enne di Casoria. Entrambi sono stati sorpresi dai militari mentre, in via Pasquale Ianniello, a bordo di una Fiat Panda, cedevano una dose di hashish a un acquirente.
Giunti alla vettura, i carabinieri hanno notato la presenza di una bambina di otto mesi, risultata poi essere figlia dei due pusher.

I militari hanno perquisito i due passeggeri e la vettura rinvenendo 15 stecche di hashish, per un peso di 45 grammi, e 240 euro in contanti ritenuto provento dell’attività di spaccio. La droga è stata sottoposta a sequestro mentre Pezzella è stato ristretto presso le camere di sicurezza in attesa della celebrazione del rito direttissimo.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Lacrime di dolore a Marano, Tony ucciso da un malore a 41 anni: lascia moglie e figli

Momenti di dolore quelli che sta vivendo la comunità di Marano per la morte di Tony Boemio. L'uomo, 41...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria