Furia Donnarumma contro il Napoli
Furia Donnarumma contro il Napoli

“Siete una banda!”. Questa la frase che Gigio Donnarumma ha urlato contro alcuni membri della panchina del Napoli nel finale convulso di Milan-Napoli. Il portiere che ha avuto un duro faccia a faccia con alcuni membri dello staff azzurro,

Secondo quanto scrive il portale tematico di casa rossonera MilanNews.it, l’ira dell’estremo difensore azzurro avrebbe avuto un destinatario specifico. “Dalla panchina del Napoli sono volate provocazioni nei confronti dei giocatori del Milan, con il team manager dei partenopei, Matteo Scala, particolarmente attivo a livello vocale. Le parole e le provocazioni sono andate avanti fino al triplice fischio di Pasqua. Gigio che ha avuto un momento di tensione verbale con il dirigente napoletano” si legge.

Il Milan perde in casa con il Napoli

Nel secondo tempo grandi polemiche per un rigore reclamato a gran voce dai rossoneri e non concesso dall’arbitro Pasqua dopo la on field review al VAR e per il bruttissimo fallo di Theo Hernandez sul nigeriano Osimhen. A fine partita Donnarumma è una vera furia.

Il portiere del Milan Donnarumma viene placato dal suo amico e compagno di nazionale Insigne

A fine gara Gigio Donnarumma è sicuramente uno dei più nervosi nel Milan e scaglia la sua ira contro un componente della panchina del Napoli (probabilmente il team manager). Secondo le ricostruzioni fatte sui social Donnarumma avrebbe urlato verso la panchina dei partenopei: “Siete una banda“. Insigne è intervenuto per placare l’amico e accompagnarlo fuori dal camp

Pace fatta: lo scatto tra i due capitani a fine gara

Poteva diventare un caso la lite scoppiata a fine gara e che ha visto protagonista Gigio Donnarumma: il portiere del Milan, al fischio finale, si è rivolto con rabbia alla delegazione del Napoli che festeggiava in campo immortalato dalle telecamere di Sky Sport, con parole non gentili all’indirizzo di alcuni dirigenti azzurri. Durante l’episodio anche Lorenzo Insigne aveva cercato di limitare Donnarumma: i due, napoletani e capitani oltre che compagni di nazionale, hanno risolto il caso a fine gara con uno scatto social direttamente dal ventre di San Siro, caricato in rete proprio dall’estremo difensore rossonero.

PER RESTARE SEMPRE INFORMATO VAI SU INTERNAPOLI.IT O VISITA LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

 

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.