litigio familiare arrestato carabinieri nome lite famiglia
Foto di repertorio

“Ho litigato con mia sorella”, arrestato a Qualiano dopo la fuga dai domiciliari. I carabinieri della locale stazione fermavano per evasione Gennaro Milone, 30enne del posto, in atto sottoposto agli arresti domiciliari per il reato di rapina. L’uomo veniva notato dalla pattuglia impegnata in un normale servizio di controllo del territorio mentre passeggiava in palese violazione del regime di favore concessogli.

“HO LITIGATO CON MIA SORELLA”

Su richiesta dei militari, il 30enne riferiva di essere uscito dall’abitazione dove era sottoposto alla misura cautelare perché aveva litigato con la sorella convivente. L’ arrestato veniva trattenuto presso le camere di sicurezza della Compagnia di Giugliano in attesa di giudizio.

 

 

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.