Giugliano e Napoli colpite dal coronavirus, 2 vittime e 109 positivi

coronavirus Covid contagi Campania
Contagi Covid
Sono un uomo di 83 anni residente a Napoli e una donna di 61 anni di Giugliano le due nuove vittime del coronavirus in Campania portando il numero complessivo a 463. Per ciò che concerne i positivi specificati nell’ultimo bollettino, l’Asl Napoli 1 Centro ha riscontrato 103 nuovi casi. Di questi 63 individuati tramite l’attività di screening dell’Unità di Continuità Assistenziale (13 su richiesta del medico), altri 30 per cui sono im corso approfondimenti per risalire all’origine del contagio, 8 attraverso test sierologi privati e 1 di ritorno dalla Francia.

RICOVERI IN OSPEDALE

Per quanto riguarda le ospedalizzazioni, c’è un paziente in sub intensiva al Covid Center dell’Ospedale del Mare, mentre in degenza ne restano 24. Scendono da 39 a 36 i ricoverati in reparto al Loreto Mare dove è stato attivato il nuovo reparto di subintensiva.

CASI DI CORONAVIRUS IN PROVINCIA DI NAPOLI

In merito alla provincia di Napoli si registrano 6 nuovi casi a Giugliano e Marano, 4 a Portici, Palma Campania e Piano di Sorrento. 3 casi e 3 guariti Melito. 3 guariti San Giorgio a Cremano, Tufino, Terzigno e Somma Vesuviana. 

PER RESTARE SEMPRE INFORMATO SULL’EMERGENZA CORONAVIRUS, VAI SU INTERNAPOLI.IT O VISITA LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.