“Nel 2019 è nato mio figlio, l’anno più bello…”, il post di Clemente prima del dramma: lutto nel Casertano

Dramma nel Casertano, ad Arienzo, dove ieri un uomo di soli 37 anni è stato trovato morto dalla moglie. Era circa l’una del mattino quando Clemente Guida si era alzato dal letto per andare in bagno. Qui sarebbe stato colpito da un malore che non gli ha lasciato scampo. A fare la tragica scoperta è stata la moglie, che la ha trovato esanime a terra.

Quando l’ambulanza è arrivata era troppo tardi, per il giovane cuoco non c’era già più nulla da fare. I funerali si terranno domani mattina. Come riportato da ‘Cronache Caserta’, si partirà da via Cappella alle 10 e 30 e si proseguirà per la chiesa di Sant’Andrea Apostolo in Arienzo. Il 37enne lascia una giovane moglie e un figlio di pochi mesi.

Il post su Facebook pochi giorni fa 

“Il 2019 l anno più bello della mia vita, ho avuto la fortuna di sposare una piccola donna meravigliosa attenta e premurosa, è nato mio figlio ed è stato il più bel regalo che la vita mi potesse dare, auguri per il nuovo 2020 a tutti gli amici e colleghi, auguri alla mia famiglia al completo che mi sostenete sempre anche e soprattutto quando non ci sono, e un auguri a mia moglie e mio figlio tra poche ore papi è a casa sono 3 lunghi giorni che non vi vedo e ho tanta voglia abbracciarvi spero in un 2020 meraviglioso come il vecchio anno,. Il mio lavoro la mia grande vita”.

Questo l’ultimo post pubblicato da Clemente su Facebook.