Tenta di rubare un’auto, inseguimento tra Acerra e Afragola: catturato

Un inseguimento lampo dopo un tentativo di furto avvenuto ad Acerra. Si chiude con un arresto, quello effettuato dagli agenti del Reparto Prevenzione Crimine Campania. I poliziotti delle unità operative ‘Campania 21’ e ‘Campania 23’, impegnati ad Acerra in controlli straordinari del territorio, hanno notato in via Mura di Piombo un uomo allontanarsi furtivamente da una Fiat per dirigersi verso un’altra auto condotta da un’altra persona in corso di identificazione. All’interno della Fiat una donna che ha raccontato agli agenti di aver subito un tentativo di furto della propria autovettura, in particolare dall’uomo che si era allontanato. Ne è nato così un inseguimento con le volanti che hanno iniziato a pedinare i due. Ne è nato un inseguimento con la Peugeot che, accortasi dell’arrivo della polizia, ha accelerato. L’inseguimento si è concluso ad Afragola nel rione Salicelle dove una delle persone a bordo dell’auto è riuscita a far perdere le sue tracce mentre l’altra, il 42enne Massimo Caliendo, residente nella zona, è stato prontamente bloccato e arrestato dai poliziotti.