Terrore nella notte a Terzigno, in provincia di Napoli. Un boato ha svegliato mezza città intorno alle 3. Tante le chiamate alle forze dell’ordine. La deflagrazione si è verificata nelle adiacenze del cancello d’ingresso di un condominio. La palazzina è abitata da 4 nuclei familiari ma, fortunatamente, non si registrano feriti. L’esplosione ha danneggiato il cancello del condominio. A brillare è stato un ordigno artigianale, una bomba carta.

Sul posto, dopo le decine di segnalazioni, sono intervenuti i carabinieri del nucleo investigativo del gruppo di Torre Annunziata. I militari stanno indagando sull’accaduto. Si seguono le piste della bravata o di atto mirato. Gli uomini dell’Arma hanno acquisito le immagini registrate dagli impianti di videosorveglianza presenti nelle adiacenze. 

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.