26.2 C
Napoli
sabato, Aprile 13, 2024
PUBBLICITÀ

Choc in città: lite su un gruppo di whatsapp finisce a coltellate. Giovane ferito al volto

PUBBLICITÀ

Prima le offese reciproche via WhatsApp poi l’appuntamento in centro a Sant’Ilario d’Enza dove dalle parole due minorenni sono passati alle mani e addirittura uno dei due ha estratto un coltello da cucina colpendo al volto il rivale. È accaduto nella tarda mattinata di ieri a Sant’Ilario d’Enza, in provincia di Reggio Emilia.
I carabinieri hanno denunciato alla Procura presso il Tribunale per i minorenni di Bologna un 15enne abitante nel reggiano per lesioni aggravate. Se la caverà con una prognosi di 10 giorni e tre punti di sutura, per una ferita da taglio alla guancia, il coetaneo rimasto ferito che è dovuto ricorrere alle cure mediche.
Secondo quanto ricostruito i 2 adolescenti, che non si conoscevano, facevano parte di un gruppo di WhatsApp.
Interagendo hanno incominciato, senza alcun apparente motivo, ad offendersi reciprocamente sino a quando hanno deciso di darsi appuntamento per chiarire la diatriba.

PUBBLICITÀ

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

PUBBLICITÀ

Ultime Notizie

Eccezionale evento medico al Cardarelli, impiantato il cuore di un 75enne in un paziente di 50 anni

In occasione della Giornata nazionale per la donazione degli organi che cadrà domenica 14 aprile, l’ospedale Cardarelli di Napoli,...

Nella stessa categoria