«Siete dei pezzi di me**a!» il duro sfogo del noto attore dopo il disastro che sta colpendo il Vesuvio

lo sfogo di casagrande sui roghi

Il disastro che si è abbattuto sul Vesuvio ha davvero scosso tutti i napoletani che amano la propria terra e anche i vip napoletani non sono rimasti a guardare in silenzio lo scempio che purtroppo, sta dilaniando il Parco Nazionale ai piedi del vulcano.
E’ di poco fa infatti il post pieno di rabbia e dolore dell’attore Maurizio Casagrande che attraverso la sua pagina Facebook ha espresso tutto il suo malessere e il disprezzo per chi, sottolinea l’attore, non appartiene alla sua stessa razza.
Le parole davvero toccanti dell’artista partenopeo: “Guardo questa immagine della mia amata Napoli e penso:

Perchè sta bruciando tanto e vedo fare così poco?

Perchè vivo in un paese che ha pochi mezzi per combattere queste sciagure, ma è uno di quelli in cui si pagano le tasse più alte?

Perchè tra i miei concittadini, che sono simpatici, intelligenti, ironici si nascondono degli IGNOBILI PEZZI DI MERDA che possono compiere atti così scellerati e vigliacchi come dare fuoco ad un bosco.

Mi dispiace doverlo ammettere, ma non siamo tutti uguali… io non sono come uno di quelli. Io non faccio parte della stessa razza.
Io faccio parte di quella razza che vuole costruire cose belle, creare quello che non esiste, non faccio parte di quella lurida razza (simile a quegli esseri schifosi che sono le blatte, ma che almeno sono inconsapevoli) che sa solo distruggere e devastare, ma che è troppo stupida per capire che distrugge e devasta il suo mondo… l’unico in cui può vivere.
CHE SCHIFO! Mi auguro che la natura riesca a difendersi e vi faccia scomparire dalla faccia della terra.

P.S. Ovviamente ringrazio quei pochi che si staranno ammazando di lavoro per fare qualcosa per questa scempio e chiedo scusa delle parolacce, ma alcune volte non si possono proprio evitare.”