20.3 C
Napoli
martedì, Maggio 24, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Alleanza di Secondigliano, killer dei Contini lascia il carcere duro


Lascia il 41 bis dopo 14 anni passati al regime di carcere duro Diego Vastarella, esponente di spicco della camorra napoletana. Come riporta un articolo del Roma a firma di Luigi Nicolosi, il Tribunale di Sorveglianza, accogliendo l’istanza degli avvocati difensori, ha infatti la revoca della misura del carcere duro. Vastarella fu arrestato  il 7 giugno del 2004,era considerato come una delle figure al vertice dei Contini, uno dei clan che compongono l’Alleanza di Secondigliano. Accusato di tre omicidi, il 33enne ha beccato una condanna all’ergastolo.

 

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Scontri durante la partita Spezia-Napoli, arrestato un ultras azzurro

Uno dei tifosi napoletani è stato arrestato in flagranza differita. Il 51enne è accusato di aver invaso il settore...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria