La ‘Venere Nera’ Naomi Campbell aprirà il Festival di Sanremo. È il direttore artistico Amadeus a fare l’annuncio in un’intervista a ‘La Stampa’, spiegando che saranno dieci le primedonne l’edizione 2021. Una tendenza consolidata visto che si rinnova dopo l’anno scorso. «In totale vedrete dieci donne al mio fianco: alcune per una sera, altre per tutta la settimana e si rappresenteranno come preferiranno».

FESTIVAL DI SANREMO, LA SCELTA di Naomi Campbell

Sanremo, la scelta: «Questa estate – spiega parlando della scelta di Naomi Campbell – ho visto un servizio in tv su lei e su quello che rappresenta al di là della moda. Lei sarà certamente la co-conduttrice della prima serata perché amo il racconto delle loro esperienze. Naomi potrà raccontare ciò che il pubblico non sa e le appartiene. La sua amicizia con Nelson Mandela, le sue battaglie per i diritti civili contro il razzismo. Vedrete, sarà magnifica», assicura il conduttore.

 

FESTIVAL DI SANREMO 2021, GLI ANNUNCI

Confermata la strategia di comunicazione scelta per quest’anno: fare personalmente con interviste tutti gli annunci ufficiali («C’è sempre chi si inventa qualcosa. Ecco perché i nomi veri quest’ anno sono quelli che do io personalmente», dice), il che gli permetterà anche di replicare, di volta in volta, alle polemiche che tradizionalmente si moltiplicano in avvicinamento al festival.

Sanremo 2021, cercasi con urgenza pubblico di figuranti (in coppie)

È caccia ai figuranti per riempire la platea del Teatro Ariston in sicurezza dal 2 marzo, quando prenderà il via la kermesse canora condotta da Amadeus e Fiorello. Si cercano conviventi come genitori, figli ma anche fidanzati o coppie sposate. Una rivoluzione per il Festival ma nulla di nuovo per quello che riguarda le altre produzioni televisive Sky, Mediaset e Rai

Seguici Sui Nostri Canali Social

Rimani Aggiornato Sulle Notizie Di Oggi

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.