Oggi l’ultimo saluto a Giuseppe, il baby calciatore morto nel sonno nel Napoletano

giuseppe russo morto funerali torre annunziata
Il baby calciatore Giuseppe Russo

La scorsa settimana la tragedia di Giuseppe Russo ha scosso tutta la città di Torre Annunziata, dove il 14enne è morto nel sonno a casa dei suoi nonni. Stamattina amici e parenti daranno l’ultimo saluto al baby calciatore alla chiesa dello Spirito Santo. Il giovane abitava da tempo in provincia di Mantova ma trascorreva le vacanze estive nella casa situata a piazza Ernesto Cesaro, come riporta il Gazzettino Vesuviano. “Si è addormentato e non si è svegliato più”, ha dichiarato papà Angelo tra le lacrime.

L’ULTIMA NOTTE DI GIUSEPPE

Nella serata di giovedì Giuseppe è tornato a casa dopo mezzanotte ed è andato a dormire. Purtroppo la mattina seguente i nonni hanno ritrovato il suo corpo senza vita. I sanitari del 118 hanno provato a rianimare il ragazzo, purtroppo non c’è stato nulla da fare. La salma è stata trasferita all’ospedale San Leonardo di Castellammare. Tanti i messaggi di cordoglio inviati alla famiglia Russo, tra cui quello del Luzzara Calcio: “Il Presidente, i Consiglieri, gli Allenatori, i Dirigenti e tutta la Società, sono vicini alla Vostra Famiglia in questo tragico momento. A Voi, nel ricordo di Giuseppe Russo, un abbraccio grande da tutti noi. Le nostre più sentite Condoglianze“.

I FUNERALI DI MATTIA

Palloncini bianchi e tanta commozione sabato a San Giorgio a Cremano per i funerali del piccolo Mattia. Stroncato da un malore a soli 11 anni, la notizia della sua prematura e improvvisa scomparsa ha gettato nello sconforto un’intera comunità. Mattia aveva lottato per diversi giorni in ospedale dopo essere stato colpito da un infarto, ma lo scorso venerdì il suo cuoricino ha smesso di battere. Tra le centinaia di persone presenti, hanno voluto dare l’ultimo saluto all’undicenne anche i suoi compagni di squadra: il piccolo giocava infatti nella scuola calcio del San Giorgio, la compagine cittadina.

PER RESTARE SEMPRE INFORMATO, VAI SU INTERNAPOLI.IT O VISITA LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK