Gomorra, la quinta stagione sarà l’ultima: l’annuncio ufficiale di ‘Ciro Di Marzio’ e ‘Genny Savastano’

gomorra

“Oggi l’annuncio ufficiale… siamo all’ultima stagione, l’ultimo pezzo di racconto, l’ultimo tratto di strada. Io e te sempre uno di fianco all’altro. Salvatore Esposito. Bellezza e malinconia infinita ma tanto, anche alla fine.”  Così Marco D’Amore, il Ciro di Marzio della serie, annuncia con la quinta ed ultima stagione la fine di Gomorra. Dunque la serie tv originale Sky si avvia ai titoli di coda. L’annuncio non lascia sorpresi i fans che già immaginavano questa decisione, anche se molti speravano in un colpo di scena. 

Sei anni di adrenalina, suspance e tante emozioni, dal 2014 al 2021 (quando saranno trasmesse le puntate che saranno girate a breve). Gomorra ha conquistato proprio tutti.

Le riprese attualmente in corso porteranno a confezionare le ultime puntate che dovrebbero andare in onda nel 2021. L’annuncio è avvenuto durante la presentazione delle nuove serie originali italiane di Sky, che, come si legge su wired.it,  hanno ufficializzato il ritorno in scena di Marco D’Amore nei panni di Ciro Di Marzio, dopo l’epilogo della terza stagione e la parentesi filmica de L’immortale, di nuovo accanto a Genny (Salvatore Esposito).

All’annuncio di Marco D’Amore ha fatto seguito quello di Salvatore Esposito, Genny Savastano. Stesso post e stessa malinconia. Ma l’attore ironizza: “Ora che finisce Gomorra cosa mi metto a fare?”

Potrebbe interessarti anche

 

Tra Gomorra e realtà, il rapimento di Lello Magliocca ispirato a due episodi della faida

Nella replica di Gomorra andata in onda ieri uno dei momenti salienti è quello del tentato rapimento di Raffaele Magliocca, figlio di Scianel. Il rapimento è quello messo in atto dai ragazzi del vicolo. Non tutti sanno che quella scena è ispirato a due fatti realmente accaduti, quello dell’omicidio di Gaetano De Pasquale ‘Spasiello’, cugino di Paolo Di Lauro, una delle vittime eccellenti della prima faida di Scampia, e quello del rapimento di due ragazzi della Vanella Grassi nel corso della terza faida.

Seguici Sui Nostri Canali Social

Rimani Aggiornato Sulle Notizie Di Oggi