Ha dell’assurdo quanto accaduto a Zlatan Ibrahimovic prima di arrivare a Sanremo. Appena arrivato sul palco dell’Ariston l’attaccante del Milan ha spiegato i motivi del suo piccolo ritardo.

Il motivo del ritardo di Ibra

“Sai perché ho fatto tardi? – ha chiesto ad Amadeus – Ero in auto, quando ci siamo dovuti fermare in autostrada a causa di un incidente. Siamo stati fermi tre ore e, quando ho capito che sarai potuto non arrivare in tempo, ho chiesto ad un motociclista di potermi accompagnare qui. Menomale che era milanista”. Il conduttore di Sanremo è scoppiato a ridere, prima che Zlatan continuasse.

“Quando siamo arrivati, sapete cosa mi ha detto? Che era la prima volta che andava in autostrada”.

Le altre notizie | Cachet Sanremo 2021, guadagni da capogiro da Amadeus a Ibra: “Una vergogna, troppi soldi”

Comincia domani sera, in prima serata su Rai 1, il 71° Festival di Sanremo. Tanti gli ospiti che si alterneranno nel corso delle puntate, come Zlatan Ibrahimovic e Laura Pausini. La kermesse della canzone italiana che tiene incollati milioni di italiani davanti alla tv ha però dei costi che, spesso, vengono considerati troppo alti dai telespettatori.

Cachet Sanremo 2021, la protesta del web

Molti utenti hanno mostrato il proprio dissenso per i cachet di Sanremo 2021 tramite i social.

Un utente esprime così il proprio pensiero“Che vergogna spendere dei soldi per una sola persona e far morire di fame tante famiglie in questa situazione di emergenza. Vergogna. Per le famiglie rimaste senza lavoro non c’è la cassa integrazione poi escono fuori tanto soldi per una sola persona”.

“Sanremo si e poi vogliono chiudere le attività vergognatevi”commenta un altro utente, e ancora: “Aiutate chi ha bisogno invece di andare a fare Sanremo”. Sono solo alcuni dei migliaia di commenti presenti sui social.

Pubblicità