Sangue nell’Agro Aversano, manager massacrato di botte perché non assume dipendenti: picchiato con bastoni

Hanno massacrato un manager del Gruppo Eurospin nel giorno dell’inaugurazione del supermercato tra Carinaro e Gricignano d’Aversa. La polizia sta indagando sulle cause dell’aggressione e, tra le ipotesi più accreditate, è spuntata quella relativa ad alcune mancate assunzioni. Il manager -riporta Edizione Caserta– sarebbe stato accerchiato da tre persone armate di bastone che lo avrebbero colpito più volte prima di dileguarsi. Trasportato al pronto soccorso dell’ospedale Moscati di Aversa, la vittima non è in condizioni che destano preoccupazioni.