Marano. Picchia la compagna e nasconde 100 grammi di marijuana in casa

Deteneva oltre 100 grammi di marijuana, materiale per confenzionamento delle dosi e denaro ritenuto provento dell’illecita attività: arrestato dopo un intervento dei carabinieri. A.V. 52anni, è stato arrestato ieri sera in via Recca dai militari dell’Arma della Sezione Radiomobile della Compagnia di Marano diretta dal tenente Francesco Tessitore.

I carabinieri sono intervenuti dopo una segnalazione per maltrattamenti da parte del 52enne ai danni della partner che è stata denunciata a piede libero per la detenzione in casa della droga. A.V. si trova ora agli arresti domiciliari per detenzione di stupefacenti, maltrattamenti in famiglia e lesioni personali dolose.