Entra in un bar nel Napoletano, ordina caffè e scappa con la mancia: «Non potete arrestarmi, sono Dio»

È entrata in un bar di Gragnano, ha ordinato un caffè ed ha infine tentato la fuga con un bicchiere pieno di monete per le mance. Per fortuna, la donna che ha tentato di dileguarsi, è stata bloccata. L’episodio – riporta Il Mattino (qui l’articolo) – è avvenuto in un’attività commerciale di via Vittorio Veneto: all’arrivo dei carabinieri, inoltre, l’arrestata si è opposta ai militari affermando di essere Dio.

Per fortuna dopo un po’ la situazione è tornata alla normalità, con la donna che è stata ammanettata ed i soldi delle mance sono stati restituiti al barista.