Operaio di Villaricca spinto dallo scaletto, Raffaele vittima di uno scherzo di cattivo gusto

Uno scherzo di cattivo gusto poteva trasformarsi in tragedia quello fatto, ieri mattina ai danni di un 59enne di Villaricca. D.R. Raffaele, nome della vittima dello scherzo, stava lavorando su uno scaletto, nei pressi di un bar a Casagiove, quando qualcuno, come riportato dal sito edizione caserta, lo avrebbe, volontariamente, fatto cadere a terra.

A togliergli lo scaletto su cui l’uomo era salito per dei lavori sarebbe stato un passante. Immediata la corsa in ospedale per il villaricchese che ha subito la frattura esposta della gamba.