Orrore in casa, 27enne trovato impiccato dopo il viaggio di nozze: anche padre e nonno si erano suicidati

Dramma nel pomeriggio di ieri a Lonato del Garda, in provincia di Brescia, dove un 27enne è stato trovato impiccato nella cascina di famiglia. Solo domenica era tornato dal viaggio di nozze con la moglie, sposata da pochi mesi.

Il giovane era figlio di un negoziante del posto e a rendere ancora più dolorosa la vicenda c’è il suo passato, segnato da due tragiche morti, quella del padre e del nonno. Anche loro, infatti, si erano tolti la vita. Sul posto sono intervenute un’auto medica e un’ambulanza, ma tutti i tentativi di rianimazione sono stati inutili.